Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - strumentali - massimo scattolin - biografia

Strumentali

- bio - recordings
Massimo Scattolin - Biografia
Treviso

Sito: www.scattolin.org

E-mail: massimo@scattolin.org

Strumenti: Chitarra
Trevigiano, ha iniziato lo studio della chitarra con il M° Giorgio Baratella, perfezionandosi in seguito con il M° Alirio Diaz, che ha definito quella di Massimo Scattolin una "... squisita arte chitarristica e musicale...".
Dopo aver iniziato giovanissimo la sua attività concertistica come solista, si è dedicato alla musica da camera, per specializzarsi poi nell'esecuzione dei principali concerti per chitarra e orchestra, meritandosi la dedica di opere di grandi compositori, come ad esempio Violet Archer e Astor Piazzolla. Si è così imposto brillantemente al pubblico in Europa e negli Stati Uniti, unanimemente definito dalla critica uno dei migliori esecutori della chitarra. È stato inoltre collaboratore delle principali reti televisive europee ed ha lavorato intensamente anche nel teatro con grandi attori come Cucciolla, Pagliai, Gassman. 
Membro di commissioni in prestigiosi concorsi nazionali e internazionali, è docente in vari corsi di perfezionamento in Italia e all'estero ed è il primo chitarrista italiano titolare di cattedra di master al "Mozarteum" di Salisburgo.
Ha inciso per la Symposium, la Sonar e la Rivoalto vari CD, sia come solista, sia con i violinisti Giuliano Carmignola e Franco Mezzena, il flautista Roberto Fabbriciani, il Quartetto Amati, il pianista Massimiliano Damerini, il percussionista Tullio De Piscopo, i violoncellisti Julius Berger, Walter Vestidello, Arturo Bonucci, il violista Marcello Defant, il chitarrista Tolo Marton. 
Collabora inoltre con il chitarrista Carlos Bonell, il violinista Paul Roczek, il violoncellista Patrick Demenga, il pianista Massimo Somenzi. Ha fondato gli ensemble "Paganini consort" e "Guitarland".
Aggiornato a 03/2004