Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - strumentali - roberto prosseda - biografia

Strumentali

- bio - repertoire
Roberto Prosseda
Roberto Prosseda - Biografia
Latina, 1975

Sito: www.robertoprosseda.com

E-mail: roberto@robertoprosseda.com
Sonatina canonica
di L. Dallapiccola

Strumenti: Pianoforte
Si è diplomato con lode e menzione d'onore al Conservatorio "O.Respighi" di Latina con Anna Maria Martinelli, e all'Accademia Pianistica di Imola con Franco Scala, Boris Petrushansky e Alexander Lonquich. Ha poi proseguito gli studi presso l'International Piano Foundation di Cadenabbia con Dmitri Bashkirov, Leon Fleisher, William Grant Naboré, Karl Ulrich Schnabel, Andreas Staier, Fou Ts'Ong.
In seguito ai premi ottenuti in importanti concorsi internazionali (Micheli di Milano, Casagrande di Terni, Schubert di Dortmund, Mozart di Salisburgo), ha intrapreso una intensa attività concertistica, tenendo recitals in Austria, Belgio, Canada, Cile, Cina, Danimarca, Francia, Germania, Giappone, Guatemala, Hong Kong, Malta, Marocco, Messico, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Stati Uniti, Svezia, Svizzera, Turchia, Tunisia, Uzbekistan.
In Italia, si è esibito per importanti istituzioni, tra cui il Teatro alla Scala e l'Orchestra Verdi di Milano, il Teatro Comunale di Bologna, l'Accademia Chigiana di Siena, l'Accademia Filarmonica Romana. È regolarmente invitato presso la Sala Verdi e il Teatro dal Verme di Milano da Serate Musicali, per cui, tra l'altro, ha realizzato i cicli integrali dei Notturni di Chopin e dei concerti per tastiera di Bach. Si è esibito come solista con importanti orchestre, tra cui la Filarmonica della Scala, la Philarmonie der Nationen, l'Oriol Ensemble Berlin, i Bochumer Symphoniker, la Mozarteum Orchester di Salzburg, l'Orchestra di Padova e del Veneto, l'Orchestra Regionale del Lazio, l'Orchestra Scarlatti di Napoli.
Nel gennaio 2001 è stato l'artista ospite della Convention annuale della California Assocation of Professional Music Teachers; ha inoltre tenuto conferenze e master classes per importanti istituzioni in America e Asia (Pepperdine University di Los Angeles, British Columbia University di Vancouver, Levine School of Music di Washington, Xing Hai Conservatory di Canton). Tra gli impegni del 2002, concerti in Italia, Brasile, Argentina, Colombia, Finlandia, Germania, Slovenia, Svizzera, USA, anche in formazioni da camera con celebri artisti. Laureando in Lettere presso l'Università La Sapienza di Roma, è autore di alcuni saggi musicologici e curatore di un ciclo di trasmissioni radiofoniche sulla musica italiana del Novecento prodotto da Blusat Radio. Ha recentemente ottenuto il primo premio al Concorso Internazionale T.I.M. di Critica Musicale, grazie a cui ha intrapreso una collaborazione con la rivista Suonare News. Particolarmente impegnato nella promozione e valorizzazione della musica pianistica italiana, ha recentemente inciso per la prestigiosa casa discografica Fonè, in collaborazione con l'Istituto di Studi Musicali "G. Petrassi" di Latina, un CD comprendente l'integrale delle opere pianistiche di Goffredo Petrassi, recensito entusiasticamente su CD Classics, Il Giornale della Musica, Suonare News e segnalato da Musica & Dischi tra i migliori CD del 2001.
Roberto Prosseda e anche attivo nel campo dell'organizzazione musicale ed è consulente artistico del Campus Internazionale di Musica di Latina.
"Prosseda è un'intimista, che costruisce il suo cosmo interpretativo attraverso attraverso una profonda riflessione intellettuale" (Mario Messinis).