Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - strumentali - silvia belfiore - biografia

Strumentali

- bio - repertoire
Silvia Belfiore
Silvia Belfiore - Biografia
Alessandria, 1967

Sito: www.silviabelfiore.com/

E-mail: info@silviabelfiore.it

Strumenti: Pianoforte

Ha studiato pianoforte al conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria con Massimo Paderni (diplomata nel 1989). Ha inoltre seguito corsi di perfezionamento pianistico con: Roberto Szidon, Marianne Schroeder, Aloys Kontarsky, Jean Micault, Enrica Cavallo, Jay Gottlieb, Massimiliano Damerini, Pier Narciso Masi.
Si è laureata col massimo dei voti in Discipline della Musica presso l'Università di Bologna (1991), dove ha sostenuto esami tra l’altro con A. Clementi (teoria della musica), L. Azzaroni (armonia e contrappunto),  U. Eco (semiotica), A. Gallo & G. Di Benedetto (storia della musica), L. Bianconi (drammaturgia musicale), R. Leydi (etnomusicologia), G. Celati (letteratura inglese), P. Bignami (organizzazione e economia dello spettacolo), P. Nanni (estetica) e discusso la tesi: "L'interpretazione pianistica di Glenn Gould: un itinerario di esempi musicali dal XVIII al XX secolo - Un'ipotesi di paragone tra le interpretazioni gouldiane e quelle di altri pianisti rappresentativi attraverso analisi comparate". Ha frequentato corsi di “Phenomenologie de la Musique” (Sergiu Celibidache, Parigi 1987), “Analisi musicale per pianisti” (Piero Rattalino, Imola 1991), “Ferienkurse für neue Musik” (Darmstadt, 1986, 1990 e 1992), “Seminario di formazione sulla procedura SBN Musica” (Istituto per i Beni Musicali in Piemonte, 1999), “Manager e responsabile per i progetti culturali” (Fondazione Fitzcarraldo, Torino 2002).
Conosce e parla regolarmente le seguenti lingue: italiano (lingua materna), portoghese, francese, inglese ed elementi di spagnolo.
Ha ricevuto la borsa di studio dai “Ferienkurse für neue Musik” (1990 e 1992) e ha vinto i concorsi: “Laboratorio Lirico” di musica contemporanea al teatro di Alessandria (1989), “Città di Asti” di musica da camera (1992), “Trofeo Endas-Acadas” di musica da camera (1993).
Ha insegnato pianoforte, storia della musica ed é stata pianista collaboratrice in vari conservatori e istituti musicali in Italia e in Portogallo. Attualmente è docente di pianoforte principale presso l’Istituto d’Alta Formazione Musicale “F. Vittadini” di Pavia. Ha inoltre tenuto workshop e masterclass in varie istituzioni e università in Italia, Brasile e California.
Ha registrato per la televisione di stato moldava, la televisione Globo brasiliana, la Radio Bavarese e Radio3, oltre a un CD Music Worx di musica contemporanea per viola e pianoforte, un CD VideoRadio di musica italiana per violino e pianoforte comprendente l'integrale delle opere per violino e pianoforte di Perosi in prima registrazione assoluta e musiche di Respighi e Petrassi (dal quale ha ricevuto le congratulazioni scritte), ha inoltre partecipato al CD del congresso “Tradizione popolare e linguaggio colto nell'ottocento e novecento musicale piemontese” con l'esecuzione della “Seconda sonata popolaresca” di Perrachio per violino e pianoforte; nel 1998, quale membro del gruppo Accademia Domino, ha inciso un CD monografico su Francesco Molino con musiche per fortepiano e chitarra; nel 2000, il doppio CD “La Musica di Napoleone” per pianoforte solo e formazioni cameristiche; infine, nel 2008, un DVD per la Warner Bross in duo col percussionista Maurizio Ben Omar con musiche di Bussotti, Clementi, Mederna.
Compositori come Helmut Bieler, Mauro Bortolotti, Aldo Brizzi, Françoise Choveaux, Nicola Cisternino, Aldo Clementi, Gianvincenzo Cresta, Giorgio Ghisetti, Stefan Grové, Martin Kürshner, Horst Lohse, Fred Onovwerosuoke, Biagio Putignano, Gerardo Tristano, Anatol Vieru le hanno dedicato delle opere.
È regolarmente invitata come membro di giuria di vari concorsi pianistici nazionali ed internazionali.
Ha curato la revisione ed edizione critica della “Seconda sonata popolaresca" di Luigi Perrachio, edita da Rugginenti - Polyhymnia. Ha anche curato la revisione di un inedito ottocentesco per voce e orchestra, “Cantata” di Melchiorre Devincenti dedicata a Napoleone, seguendone altresì l'incisione discografica in occasione dell'ultimo Congresso Napoleonico Internazionale di Alessandria.
Ha pubblicato vari articoli e saggi tra cui su "Il Piccolo", Alessandria - "Il giornale della musica", Torino - "1985 La Musica", Roma (carrellata sul Festival di Metz con interviste ai più grandi compositori) - "Entretemps", Paris - "I suoni, le onde…", Roma - “Il Pasquino musicale”, Firenze (saggio su Glenn Gould) - intervento dal titolo “Invito al concerto di musica medioevale” nel convegno “San Giorgio tra Oriente e Occidente, tra medioevo ed età moderna, tra fantasia e realtà” con atti pubblicati sulla “Rivista di Storia, Arte e Archeologia delle province di Alessandria e Asti” – 2000.
È responsabile per le provincie di Alessandria ed Asti per il lavoro di ricerca, reperimento e censimento dei beni musicali per conto dell’Istituto per i Beni Musicali in Piemonte.
Dal 1998 è direttrice artistica di “Omaggio a ...”, Festival Internazionale di Musica Contemporanea di Acqui Terme (AL).
Interessata alle più diverse forme di espressione e di collaborazione artistica ha tenuto oltre 400 concerti come solista e in formazioni cameristiche in Italia (Teatro Nuovo, Torino - Teatro Alfieri, Torino - Antidogma Musica, Torino - Piemonte in Musica - Ente Festival Perosiano, Tortona - Teatro Manzoni, Milano - Teatro Nuovo, Verona - Sonopolis, Venezia - Fondazione Teatro "La Fenice", Venezia - Teatro Verdi, Firenze - GAMO, Firenze - Teatro Pergolesi, Jesi - Teatro G. Cesare, Roma - Musica Verticale, Roma - Pontificio Istituto Musica Sacra, Roma - Teatro Marcello, Roma – Palazzo del Quirinale, Roma - Nuove Forme Sonore, Roma - Festival Musicale delle Nazioni, Roma - Teatro Cilea, Napoli - Mostra d'Oltremare, Napoli - Amici della Musica, Cagliari …), Svizzera (Salle des Archets du Conservatoire, Sion), Germania (Hochschule für Musik "Franz Liszt", Weimar - Zeit für Neue Musik, Bayreuth - Musik in der Universität, Bamberg - Ferienkurse für neue Musik, Darmstadt - Staatliche Hochschule für Musik, Trossingen - Hochschule für Musik, Würzburg - Musikalische Verenstaltungen des Kukturamtes, Ingolstadt - E-Werk Freiburg Hallen für Kunst - Internationales Pianoforum, Heilbronn - Perspektive Festival, Heilbronn - Philarmoniche Stuttgart - Kammertheater, Stuttgart - Tage für Neue Musik, Rottenburg …), Francia (Festival Manca, Nice - UPIC, Paris - Dóme Imax, Paris - Citè Internationale des Arts, Paris - Fondation Sophia Antipolis, Antibes …), Grecia (Istituto Italiano di Cultura, Atene - Istituto Italiano di Cultura, Salonicco), Spagna (Circolo Cultural de Belas Arte di Madrid, …), Polonia, Romania (Septamina International a Muzicii noi - Teatro Athenaeum, Bucarest - Filarmonica de Stat, Bacau), Ungheria (Filharmonia Budapest, …), Portogallo, USA (Università della California, …), Messico (Istituto Italiano di Cultura, Città del Messico - Teatro del Fuego Nuevo, Città del Messico …), Brasile (Festival International Musica Nova - Teatro Municipal Bràs Cubas, Santos …), Moldavia (Teatro di Kishinew …), India.
Le principali critiche sui suoi concerti sono apparse su Il Monferrato, Heibron Stimme (Germania), Il Piccolo, Stampa Sera, La Voce, Gazzetta d'Asti, La Notizia, Actualitatea muzicala (Romania), Libertatea (Romania), Gazzetta di Parma, Gazzetta di Chieri, La Stampa, Notizia Oggi, Incontri Musicali, Folha das not¡cias (Brasile), La Repubblica, Frânkischer Tag (Germania), ecc.

Tra gli altri c'è stato un momento importante come il concerto di Silvia Belfiore che ha messo a confronto l’attuale tendenza italiana con la vecchia opera di Giacinto Scelsi. … esclusivamente rinomati specialisti della nuova musica per pianoforte come James Avery, Kristi Becker, Pi-hsien Chen o Silvia Belfiore” - Reiner Ruhl - Fuldaer Zeitung, 20 IX 1995

“… bella esecuzione del mio lavoro, che ho apprezzato particolarmente per l’incisività esecutiva e la giusta comprensione della musica. … ” - Goffredo Petrassi – 9 VII 1996

Aggiornato a 01/2011