Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - strumentali - cinzia barbagelata - biografia

Strumentali

- bio
Cinzia Barbagelata
Cinzia Barbagelata - Biografia


Sito: www.cinziabarbagelata.it/

E-mail: info@cinziabarbagelata.it

Strumenti: Violino

Cinzia Barbagelata, violinista, ha studiato presso il Conservatorio di Milano con O.Scilla seguendo, inoltre, corsi di perfezionamento con P.Roczek al Mozarteum di Salisburgo e con P. Vernikov.
Solista, camerista e da diversi anni direttore dal violino dell’Aglàia Ensemble specializzato nel repertorio violinistico e cameristico settecentesco, caratterizza la propria attività con un’autentica passione per la conoscenza dei diversi linguaggi compositivi, abbracciando, in questo percorso, i repertori più vari, dalla musica antica al novecento, sempre nell’approfondimento di tutto ciò che possa illuminare la lettura della scrittura musicale.
Da molti anni si dedica prioritariamente al violino barocco, con ricerca e analisi di testi originali e inediti, su strumenti d'epoca, con importanti realizzazioni sottolineate dalla critica internazionale.
Di rilievo è anche la sua attività solistica nella musica contemporanea e la collaborazione con centri di musica elettronica.
È stata interprete in prima esecuzione assoluta di importanti pagine per violino solo e molti compositori le hanno dedicato la loro musica .
L’attività concertistica l’ha vista ospite di importanti Festival in Italia ed all'estero (Europa, Israele, America, Australia).
Registra per la casa discografica Stradivarius, con cui ha pubblicato opere integrali di Bonporti, Galuppi, Sammartini, Mozart.
Per la rivista Amadeus ha inciso l’ “Estro Armonico” di A.Vivaldi (primo violino solista 1991) e, nel ruolo di solista e direttore del proprio gruppo, “la Stravaganza” di Vivaldi (1995), l’ “Arte della Fuga” di J.S.Bach (1999), di cui ha curato anche la strumentazione, ed altre produzioni cameristiche.
Ha inoltre registrato per la RAI, BBC, Radio France, Radio Belga, Radio Israeliana, Nuova Era, Concerto, Tactus.
Ha tenuto corsi di perfezionamento e seminari sulla letteratura per violino solo nella musica contemporanea italiana alla Melbourne University Australia, sul repertorio barocco italiano all’Universidad Javeriana Bogotà Colombia ed all’Accademia Europea di Musica di Erba.
Ha insegnato violino barocco presso la “Scuola di Alto Perfezionamento” di Saluzzo.
È docente di violino principale al Conservatorio G.Verdi di Milano, dove tiene anche corsi di musica antica.
Suona un violino "Laurentius Storioni - Cremona 1778".