Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - strumentali - luigi gaggero - biografia

Strumentali

- bio
Luigi Gaggero
Luigi Gaggero - Biografia
Genova, 1976

E-mail: luigi.gaggero@gmx.de

Strumenti: Cimbalom
Momento fondamentale per la sua formazione musicale, l'incontro con Andrea Pestalozza lo porta allo studio appassionato della musica del Novecento.
Studia cimbalom con Márta Fábián a Budapest, strumenti a percussione con Andrea Pestalozza a Genova e successivamente con Edgar Guggeis e Rainer Seegers presso la Hochschule für Musik Hanns Eisler di Berlino, dove consegue il Diploma e il Diploma di solista (Konzertexamen) con lode.
Tiene concerti come solista e in formazioni cameristiche per: Ultraschall-Festival, Konzerthaus e Filarmonia di Berlino, WDR Köln, Dresdner Musikfestspiele, Biennale di Venezia, Prinzregententheater di Monaco, Milano Musica, Società del Quartetto, Radio France, Filarmonica Romana e Splendor of Florence a New York.
Come cimbalonista suona con le orchestre Berliner Philharmoniker, Münchner Philharmoniker, Deutsches Symphonie-Orchester Berlin, Rundfunk Sinfonieorchester Berlin, SWR Freiburg e Frankfurt, Berliner Sinfonie-Orchester, Orchester des Théâtre de la Monnaie a Bruxelles, Filarmonica della Scala, Orchestra RAI di Torino, Orchestra del Teatro La Fenice, Orchestra della Toscana, Orchestra della Svizzera Italiana, e con gli ensembles Scharoun, MusikFabrik, Oriol, Contrechamps, Itinéraire, Accroche Note, Musiques Nouvelles, United Berlin, Spectra, sotto la direzione di Pierre Boulez, Reinbert De Leeuw, Peter Eötvös, Michael Gielen, Michail Jurowski, Riccardo Muti, Kent Nagano, Kazushi Ono, Zoltán Peskó, Emilio Pomarico, Simon Rattle, Arturo Tamayo e Pierre-André Valade.
Nel 2003 ha tenuto la prima esecuzione tedesca del concerto per marimba e orchestra di Takemitsu sotto la direzione di Christian Ehwald nel Berliner Konzerthaus.
Ha effettuato registrazioni radiotelevisive discografiche; di prossima pubblicazione un CD con i brani per cimbalom solo di Kurtág, Solbiati e Francesconi. Ha presentato in prima esecuzione musiche di Ivan Fedele, Luca Francesconi, Stefano Gervasoni, Konstantia Gourzi, Jongtae Ha, Mauro Lanza, Carla Magnan e Alessandro Solbiati. 
Come solista, nella stagione 2004/2005 ha suonato fra gli altri con: Sinfonieorchester des NDR Hamburg, Radio Filharmonisch Orkest Holland, Münchener Kammerorchester, Orchester der Komischen Oper Berlin.
Da dicembre 2004 è titolare della cattedra di cimbalom al Conservatorio di Strasburgo.
Aggiornato a 07/2005