Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - strumentali - andrea agostini - biografia

Strumentali

- bio - works
Andrea Agostini
Andrea Agostini - Biografia
Bologna, 1975

E-mail: andreaagostini@interfree.it
O-zone (2003)
per violoncello
Thurston Moore (2000)
per nastro

Strumenti: Pianoforte
Ha iniziato giovanissimo i suoi studi musicali. Si è diplomato in Composizione e Musica Elettronica col massimo dei voti e, in seguito, in Pianoforte. Suona anche professionalmente il basso elettrico: in questa veste ha partecipato a registrazioni ed esecuzioni di opere di Fausto Romitelli, Giovanni Verrando, Adriano Guarnieri ed altri. Ha seguito corsi di perfezionamento con Gilberto Cappelli, Alessandro Solbiati, Ivan Fedele. Si è classificato vincitore o finalista in diversi concorsi internazionali di composizione e musica elettronica (tra gli altri, vincitore al Musica Viva 2003, finalista al Prix Noroit 2002 e alla terza Seoul Competition for Composers, menzione d'onore alla Gaudeamus Music Week 2005); le sue opere sono state eseguite in varie istituzioni, in Italia e all'estero (tra le altre, American Music Week 2002 a Sofia, Sincronie 2004 a Milano con Otolab, Istituto Italiano di Cultura e West Deutsche Rundfunk a Colonia con Alter Ego). Ha composto ed eseguito musiche per la radio, il cinema, il teatro. La sua curiosità per la totalità dei linguaggi contemporanei lo ha portato a collaborare con gruppi dal rock al jazz alla musica contemporanea. Il rock, oltre all'elettronica, è infatti al centro dei suoi interessi negli ultimi due anni: è membro della rock band Frida X con cui ha svolto numerosi concerti e registrato un cd, ed è tastierista, programmatore in Max/MSP e responsabile del live electronics in C-Project, un gruppo attivo nella sonorizzazione di spettacoli teatrali.
Aggiornato a 12/2005