Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - strumentali - riccardo piacentini - biografia

Strumentali

- bio - works - recordings
Riccardo Piacentini
Riccardo Piacentini - Biografia
Moncalieri, 1958

Sito: www.arpnet.it/rgauche/RICCARDOPIACENTINI.HTML

E-mail: riccardopiacentini@libero.it
Jazz motetus VIII (arpège) per flauto e clavicembalo
da Musiche della Reggia di Venaria Reale Voci: Tiziana Scandaletti e Sandro Cappelletto
Archi dell'Academia Montis Regalis

Strumenti: Pianoforte

RICCARDO PIACENTINI è nato a Moncalieri il 3 luglio 1958. A 22 anni si è diplomato in Composizione al Conservatorio di Torino e in Pianoforte a quello di Alessandria. Ha poi conseguito la laurea in Lettere moderne all'Università di Torino con una tesi sui Concerti per orchestra di Goffredo Petrassi, e il diploma in Musica corale e direzione di coro al Conservatorio di Bologna. Tra i suoi insegnanti: Carlo Pinelli, Roberto Cognazzo, Giorgio Pestelli, Paolo Gallarati, Enzo Restagno e, per i corsi e seminari di perfezionamento, Franco Donatoni (dal 1984 al 1987 all'Accademia Chigiana di Siena e all'Accademia Internazionale Perosi di Biella), Sylvano Bussotti, Ennio Morricone, André Richard (per la musica elettronica al Centro Heinrich Strobel di Friburgo, quale borsista dell'Associazione De Sono), György Ligeti e Karlheinz Stockhausen. Nel 1988 ha partecipato agli Internationalen Ferienkurse für Neue Musik di Darmstadt. I suoi lavori sono stati più volte premiati da giurie internazionali, tra cui quelle dell'Accademia Chigiana di Siena in collaborazione con Radio-France e Conservatoire National Superieur de Paris (... et coetera per 10 esecutori), Concorso Zafred di Roma (Keir per orchestra), SIMC e Presteigne International Festival del Galles (dove nel 1992 ha rappresentato l'Italia con la commissione del brano Ti i per violino e arpa), ICONS di Torino (For four per quartetto d'archi), Nuove Sincronie di Milano (Amariamori per flauto in sol), Franco Evangelisti di Roma (nuovamente For four), ecc.

Per le informazioni più dettagliate clicca qui http://www.rivegaucheconcerti.org/it/duo-alterno/riccardo-piacentini

Aggiornato a 2014